Vai al contenuto

Indigofilm.it

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Anno di Produzione
2001
Regia
Luca Gasparini
Formato
DV Cam
Durata
57 min

Passano i soldati

di Luca Gasparini

Sinossi

Alla morte del  padre, Luca Gasparini, di professione montatore cinematografico,  entra in possesso di un archivio di ricordi di guerra: il padre Carlo era stato sette anni sotto le armi, da alpino, e aveva fatto la Francia, l’Albania e la ritirata di Russia. Era uno dei pochi ritornato vivo dalla disfatta. Nel suo archivio Luca trova diari, annotazioni, lettere, fotografie. Quella storia di guerre lontane, che aveva sempre separato la vita e le parole di padre e figlio, spinge Luca a saperne di più: legge i libri sulla ritirata di Russia, quelli di Nuto Revelli e Mario Rigoni Stern, va  a conoscere i due scrittori (il padre era un devoto di Rigoni Stern, era stato diverse volte ad Asiago a incontrarlo), cerca gli amici e i commilitoni.Infine va in Russia, mille chilometri a sud di Mosca, dove il fascismo aveva mandato gli italiani a combattere e morire: al fiume Don.Attraverso le interviste a Revelli, Rigoni Stern e alcuni amici di Carlo,  le immagini del viaggio in Russia, inediti materiali d’archivio di provenienza sovietica, e con la musica di Massimo Zamboni (già membro dei CCCP-Fedeli alla linea e dei CSI), il documentario racconta la storia della progressiva comprensione da parte di un figlio della vicenda del padre: un percorso che parte da una completa mancanza di comunicazione - a vent’anni, nel 1977, troppo grande era la distanza tra le visioni del mondo dei figli e dei padri - e giunge dopo una lunga strada a un profondo “capirsi” che riesce a superare differenti idee e scelte di vita.

Clicca sull'anteprima della foto per aprire la galleria fotografica

Cast artistico

  • NUTO REVELLI
  • MARIO RIGONI STERN
  • NARDO CAPRIOLI

Cast tecnico

  • Regia Luca Gasparini
  • Sceneggiatura Luca Gasparini
  • Montaggio Luca Gasparini
  • Fotografia Francesco Cavazza, Gherardo Gossi
  • Musiche Massimo Zamboni
  • Suono Giuseppe Napoli
  • Organizzazione Eugenia Gaglianone (Russia), Chiara Cordaro e Elisabetta Gioia (Italia)
  • Prodotto da Nicola Giuliano e Francesca Cima
  • Produzione Indigo Film

Premi

  • Mediterraneo Video Festival Miglior Documentiario

Partecipazioni a Festival

  • 59 Torino Film Festival
  • Festival del Cinema e della tecnologia di Los Angeles
  • Bergamo Film Meeting
  • N.I.C.E. (New Italian Cinema Events)
  • Maremma Doc Festival