Vai al contenuto

Indigofilm.it

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Anno di Produzione
2013
Regia
Daniele Vicari
Formato
DCP
Durata
90 min

La nave dolce

di Daniele Vicari

Sinossi

L'8 agosto 1991 una nave albanese, carica di ventimila persone, giunge nel porto di Bari. La nave si chiama Vlora.
A chi la guarda avvicinarsi appare come un formicaio brulicante, un groviglio indistinto di corpi aggrappati gli uni agli altri.
Le operazioni di attracco sono difficili, qualcuno si butta in mare per raggiungere la terraferma a nuoto, molti urlano in coro “Italia, Italia” facendo il segno di vittoria con le dita. 
La Vlora è un vecchio mercantile costruito all’inizio degli anni Sessanta a Genova.
Il 7 agosto 1991 la nave, di ritorno da Cuba, arriva al porto di Durazzo, nella stiva diecimila tonnellate di zucchero. Sono in corso le operazioni di scarico quando una folla enorme di migliaia di persone assale improvvisamente il mercantile, costringendo il capitano Halim Milaqi a fare rotta verso l’Italia.
È una marea incontenibile di uomini, ragazzi, donne, bambini.
C’è Eva che sale arrampicandosi lungo le cime d’ormeggio insieme al marito.
C’è Kledi, un ragazzino che si trova in spiaggia con gli amici quando decide di seguire incuriosito la folla che va verso il porto. C’è il piccolo Ervis con la sua famiglia, c’è Robert, giovane regista con i suoi compagni di studi.
Qualcuno, una volta a bordo, incontra un fratello, un amico.
Il motore centrale è in avaria, non c’è cibo, né acqua. Solo zucchero.
Il sole di agosto arroventa il pontile. Poi scende la notte, il capitano governa la nave senza poter utilizzare il radar, evita anche una collisione.
Il mattino dopo, ad attendere la Vlora c’è una città incredula e stordita e uno stadio di calcio vuoto, dove, dopo lunghissime operazioni di sgombero del porto, gli albanesi vengono rinchiusi prima del rimpatrio.
Sono passati ventuno anni da quel giorno.
La maggior parte di coloro che salirono sulla nave, carica di zucchero, vennero rispediti in Albania ma gli sbarchi continuarono e qualcuno tentò ancora la traversata.
Oggi vivono in Italia quattro milioni e mezzo di stranieri.

Cast artistico

  • EVA KARAFILI
  • AGRON SULA
  • HALIM MILAQI
  • KLEDI KADIU
  • ROBERT BUDINA
  • EDUART COTA
  • ERVIS ALIA
  • ALI MARGJEKA
  • GIUSEPPE BELVISO
  • NICOLA MONTANO
  • DOMENICO STEA
  • FORTUNATA DELL’ORZO
  • LUCA TURI
  • RAFFAELE NIGRO
  • MARIA BRESCIA
  • LUIGI ROCA
  • VITO LECCESE

Cast tecnico

  • Regia Daniele Vicari
  • Soggetto Antonella Gaeta, Daniele Vicari
  • Sceneggiatura Antonella Gaeta, Benni Atria, Daniele Vicari
  • Fotografia Gherardo Gossi
  • Montaggio Benni Atria
  • Musica Teho Teardo (Ed.musicali Indigo Film srl)
  • Suono in presa diretta Valentino Giannì, Gianluca Costamagna
  • Coordinatore di produzione Ines Vasiljevic
  • Prodotto da Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori per Indigo Film, Silvio Maselli per Apulia Film Commission, Ilir Butka per Ska-ndal Production
  • Una produzione Indigo Film, Apulia Film Commission
  • Prodotto con Rai Cinema
  • In co-produzione con Ska-ndal Production
  • In collaborazione con Archivio centrale statale del film di Albania
  • In collaborazione con Telenorba
  • In collaborazione con Digitalab
  • Distribuzione Microcinema
  • Vendite Internazionali Rai Trade

Curiosità

Uscita in sala: 8 novembre 2012

Segui La Nave Dolce  su facebook:
http://www.facebook.com/lanavedolce

Premi

  • Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia Premio Pasinetti

Partecipazioni a Festival

  • 69 Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia
  • OFFF - Otranto FIlm Fund Festival
  • Raindance Film Festival
  • Dokufest
  • Bellaria Film Festival
  • Milwaukee Italian Film Festival
  • Subversive Film Festival
  • Boulder Italian Film Festival
  • Denver Italian Film Festival
  • Detroit Italian Film Festival
  • Festival Bolzano Cinema Filmtage
  • Historier från Italien
  • Indianapolis Italian Film Festival
  • Kansas City Italian Film Festival
  • Memphis Italian Film Festival
  • St. Louis Italian Film Festival
  • Terra di Cinema - Festival de Tremblay-en-France
  • Pittsburgh Italian Film Festival
  • Thessaloniki Documentary Film Festival
  • Festival International de Programmes Audiovisuels de Biarritz FIPATEL
  • Internationales Filmwochenende Würzburg
  • BACI - Buenos Aires Cine Italiano
  • Human Rights Film Festival Zagreb
  • Festival de Cine Italiano de Madrid
  • Missing Film Festival
  • Incontri del Cinema d'Essai
  • Tirana International Film Festival
  • VisionanDOC
  • Salina DOC Fest