La regola del contemporaneamente

di Massimo Coppola

  • Documentari
  • Anno di produzione 2003
  • Durata 28’ min.
  • Formato DV Cam / Colore

Sinossi

Sull’isola di San Pietro – a venti minuti di traghetto dalla costa sud-occidentale della Sardegna – ogni sera, quando cala il sole i bambini si riuniscono nella piazza principale di Carloforte (l’unico paese dell’isola) per giocare a “piede”: una sorta di torneo medievale in cui i bambini, schierati immobili a cerchio, si sfidano con finte e scatti fulminei. Il gioco è ad eliminazione e consiste nel provare a toccare col proprio piede quello di uno degli avversari. Il ritratto del gioco è la parte culminante del documentario che – attraverso le immagini del luogo, le testimonianze dei vecchi e quelle degli stessi bambini che prendono parte al gioco – vuole rendere conto di una realtà territoriale, sociale e psicologica unica e affascinante.


Cast tecnico

Riprese Matteo Bonifazio, Bruno Pappalettera
Montaggio Giogiò Franchini
Suono Roberto Greco
Montaggio del suono Silvia Moraes
Organizzazione Michela Giovinetti, Chiara Cordaro
Prodotto da Francesca Cima e Nicola Giuliano
Produzione Indigo Film


Premi

Primo premio Ateneapoli - Napoli Film Festival


Partecipazioni a Festival

Napoli Film Festival
Frontiere Film Festival
Clorofilla Film Festival
Bellaria Film Festival
Premio Libero Bizzarri
Trasmesso su Sky Autore e Tv Maori (Nuova Zelanda)
crediti non contrattuali


Photo Gallery

IndigoNews

This site involves the use of cookies. By continuing to browse, their use is considered accepted. Further informationOK